Questo sito utilizza cookie tecnici. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a garantirVi una corretta navigazione del sito.

Questo sito utilizza anche cookie di terze parti. Per maggiori informazioni visionare l'informativa sull'utilizzo dei cookie.
Utilizzando questo sito Voi acconsentite all'utilizzo dei cookie da terze parti.

News & Eventi



LIS PERLIS TAL FIL presentazione libro presso la Biblioteca

Venerdì 03 febbraio 2017 alle ore: 18.00

Aldo Rossi, nato a Udine il
2 maggio 1976 e diplomatosi
Tecnico meccanico nel 1996.
Vive e lavora a Reana del Rojale (UD). Nel tempo libero, per se
e per gli amici, scrive poesie,
perlopiù i n friulano.
Ultimamente ha partecipato a
diversi premi letterari, ottenendo
discreti riconoscimenti.


Illustrazioni di Luca Braidotti

a Bruna e Manlio
che cisichin inmò
amôr tal gno cûr


Presentazione
Aldo Rossi, poeta friulano con la passione della conoscenza,
del rapporto con la gente, la gente in generale, senza chiedersi
chi è o a cosa appartenga, ma soltanto il fatto di “essere”,
giustifica il suo desiderio di conoscerla. Così l’ho incontrato,
in un giorno di luglio, ad Arta Terme, sorridente come la luna
quando è piena, preciso nel raccontarsi sino a svuotarsi di
ogni parola che gli ingombra la vita. Eravamo in un albergo
lontano dal centro e, per arrivarci, camminavamo e parlavamo
di tutto ciò che ci veniva in mente: dalle nuvole, al campanile,
alla poesia, alla fede, alla malattia; parlavamo di tutto ciò che
serve per raccontarsi. Poi tornai a casa. Sembrava tutto finito,
invece, … lentamente sono arrivate le sue poesie, centellinate,
friulane sino all’anima ed io a leggere, interessato per la
profonda vena, per il profondo dire della vita, la dolcezza
delle mattine e il dolore dell’assenza; difficili per la lingua,
ma intensamente musicali, “alte”, che “toccavo” con “orecchi”
abituati alla poesia. Poi, oggi arriva la richiesta di una pagina
per le sue poesie dialettali, in friulano per giunta, lontano
dalle mie origini, lontano dalle mie parlate. Lontane ma non
troppo, strano quante parole sono simili alle mie o almeno così
sembrano.
“Lis perlis tal fîl” - “Le perle nel filo” è il titolo che Aldo
Rossi ha dato alla sua prima raccolta di poesie, naturalmente
nella lingua che più lo identifica, il friulano. “Lis perlis tal fîl”
racconta con intensa profondità emotiva il quotidiano esistere,
l’evolversi delle cose attraverso lo sguardo attento del poeta.